Tecnica di personalizzazione - Nastro adesivo | La NastroGrafica

Come funziona la stampa flexografica?

ll sistema di stampa flexografica, detta anche flexo, utilizza lastre realizzate in fotopolimero digitale o gomma ed inchiostri a solvente. Le matrici sono inchiostrate attraverso un rullo dosatore chiamato “anilox” formato da piccole celle che trasferiscono l’inchiostro sul cliché; quest’ultimo a sua volta deposita il colore sul supporto che può essere in PPL o PVC

Tre passaggi per una stampa perfetta
Come per il sistema di stampa tradizionale, anche per la stampa flessografica le operazioni si dividono in 3 fasi: preparazione della grafica, produzione delle matrici di stampa e stampa.